Cos'è il CRS? | Moditech.com

Cos'è il CRS?

Nel settore automotive, i nuovi sviluppi e le nuove tecnologie si stanno evolvendo rapidamente. Nei veicoli moderni, l’uso di acciaio ad alta resistenza, rinforzi aggiuntivi e numerosi sistemi di sicurezza per la ritenuta degli occupanti offrono un’eccellente protezione in caso di incidente. Grazie a tutti questi sistemi di sicurezza integrati, le percentuali di sopravvivenza degli occupanti durante gli incidenti stradali sono aumentate in modo significativo. Inoltre, i veicoli sono sempre più equipaggiati con metodi di propulsione alternativi, che li rendono rispettosi dell’ambiente con le loro emissioni ridotte.

Tuttavia, a seguito di un incidente, tutte queste nuove tecnologie presentano nuovi rischi per la sicurezza e sfide per i servizi di emergenza che intervengono sulla scena dell’incidente per liberare gli occupanti intrappolati nel veicolo. Non solo i sistemi di sicurezza per la ritenzione, come gli airbag e i pretensionatori delle cinture, ma anche i sistemi di propulsione rispettosi dell’ambiente rappresentano nuovi rischi per la sicurezza. Cosa deve sapere un soccorritore quando un tale veicolo è coinvolto in un incidente? Quali sono esattamente le sfide e i pericoli che questi veicoli comportano? Che cosa hanno bisogno di sapere i soccorritori per operare in sicurezza e con efficienza, ma ancora più importante, che tipo di conoscenza è irrilevante o eccessiva? È missione di Moditech Rescue Solutions B.V. offrire gli strumenti rilevanti e la conoscenza richiesta per rispondere con efficacia agli incidenti nel traffico del giorno d’oggi nel mondo.

La soluzione è Crash Recovery System, per sapere cosa c’è dentro!

Usando questo sistema di informazioni sul veicolo sulla scena di un incidente, i soccorritori possono facilmente accedere a tutte le informazioni rilevanti del veicolo per il salvataggio degli occupanti. Moditech Rescue Solutions B.V. offre al personale di primo intervento l’anello mancante nella risposta alle emergenze: informazioni digitali sui veicoli disponibili per tutte le piattaforme mobili quali Windows, iOS e Android.

Quando viene selezionato un veicolo, sullo schermo viene visualizzato uno schema grafico interattivo e specifico per il modello con una vista superiore e laterale del veicolo. Nella scheda tecnica interattiva tutti i componenti relativi e i sistemi di sicurezza sono cliccabili per ottenere ulteriori informazioni, come ad esempio:

  • Airbag 
  • Inneschi per airbag per la testa
  • Pretensionatori delle cinture
  • Rinforzi
  • Roll bar di sicurezza
  • Batteria 
  • Unità di controllo SRS
  • Sensori incidente
  • Sensori di presenza dei sedili
  • Serbatoio del carburante
  • Componenti speciali di camion e autobus, come la sospensione del telaio o la regolazione del sedile
  • Propulsione alternativa, come celle a combustibile, pacco batterie, serbatoio del carburante e relative procedure di disattivazione

Nel display grafico, le informazioni sui componenti e le procedure di disattivazione per i veicoli ibridi sono facilmente accessibili cliccando sul componente scelto nel diagramma. Con questa funzionalità unica, il Crash Recovery System® assicura un processo di salvataggio efficace e sicuro aiutando il personale di primo intervento a scegliere i metodi migliori e più sicuri.

Crash Recovery System screenshot BMW i8
Crash Recovery System schermata BMW i8

Benefici del Crash Recovery System

Veloce e facile da operare

  • Selezione manuale del veicolo o automatica a seguito dell’inserimento della targa o del numero di telaio del veicolo (selezione automatica del veicolo solo in certi paesi).
  • Sul display sono visualizzate informazioni tecniche coerenti e di facile comprensione su tutti i componenti del veicolo rilevanti per il soccorso.
  • Grafiche organizzate chiaramente mostrano chiaramente l’esatta posizione di tutti i componenti che possono influenzare i tempi di soccorso d’emergenza.
  • Informazioni di base dettagliate, procedure di disattivazione e immagini dei componenti vengono visualizzati con solo un paio di clic.

Risparmia tempo prezioso

  • Non si perde tempo a esaminare il veicolo per individuare la posizione di componenti potenzialmente pericolosi.
  • Le istruzioni di disattivazione permettono un’eliminazione veloce di tutti i possibili pericoli.
  • La decisione di come districare il paziente può anche essere basata sull’equipaggiamento del veicolo.
  • I soccorritori possono focalizzarsi nel loro obiettivo principale: districare gli occupanti.

Aumento della sicurezza

  • Le procedure di disattivazione dei componenti potenzialmente pericolosi e le informazioni sul loro posizionamento rendono possibile lavorare in sicurezza. Rischio minore per i soccorritori e per gli occupanti del veicolo.
  • Può essere usato in tutte le occorrenze in cui sono coinvolte automobili (per es. incidenti automobilistici, incendi di veicoli).

Completo e aggiornato

  • I database contengono tutti i veicoli di serie dotati di airbag (opzionali).
  • I database per l’Europa, il Nord America e l’Europa (Regno Unito) sono disponibili, e comprendono in totale più di 7.400 modelli di veicoli con più di 30.000 varianti.
  • I database europei contengono inoltre veicoli commerciali pesanti e autobus.
  • Sempre aggiornato. Gli aggiornamenti del software e dei database possono essere scaricati da internet con facilità. Gli aggiornamenti sono disponibili almeno una volta al mese.

Mobilità

  • Il software può funzionare virtualmente su qualsiasi PC moderno, ed è sviluppato in special modo per i tablet (Windows, Android, Apple) dotati di touch screen.
  • Requisiti di sistema bassi: può anche essere utilizzato su PC più vecchi.

Flessibilità

  • Multi piattaforma, quindi il software è disponibile sull’hardware preferito del cliente.
  • Disponibile in 19 lingue differenti.
  • Sono disponibili soluzioni speciali per richieste specifiche dell’utente (stanza di controllo, flotte di veicoli).

 


Questo schema grafico CRS mostra la Hyndai Nexo su un tablet (iPad).

Lingue e database

Lingue
The Crash Recovery System includes 19 different languages, which can easily be changed.

- Arabo
- Croato
- Ceco
- Danese
- Olandese
- Inglese
- Finlandese

- Francese
- Tedesco
- Ebraico
- Ungherese
- Italiano
- Norvegese

- Polacco
- Portoghese
- Russo
- Sloveno
- Spagnolo
- Svedese

Database
Il Crash Recovery System è attualmente disponibile con database per quattro diverse regioni del mondo. Questi database contengono tutti i veicoli di serie disponibili nel mercato specifico con almeno un airbag (opzionale).

  • Europa (guida a sinistra)
    Tutti i veicoli, furgoni, camion di serie con almeno un airbag opzionale o sistema di propulsione alternativo. Il database contiene anche autobus e pullman di serie.
  • Regno Unito (guida a destra)
    Tutti i veicoli, furgoni, camion di serie con almeno un airbag opzionale o sistema di propulsione alternativo. Il database contiene anche autobus e pullman di serie.
  • Nord America
    Tutti i veicoli e furgoni di serie con almeno un airbag (opzionale) venduti in Nord America (USA, Canada).
  • Australasia (zona Pacifico)
    Tutti i veicoli e furgoni di serie con almeno un airbag (opzionale) venduti nella regione Australasia (Australia, Nuova Zelanda, ecc.).


Schema grafico CRS di un camion MAN (database europeo)


Il pullman BYD K7U è anche lui nel database CRS (Europa).